loudstation band musicale

Read Time:3 Minute, 15 Second

In uscita il 4 maggio il nuovo singolo dei Loudstation dal titolo “Don’t let it die”

Esce ufficialmente il 4 maggio “Don’t let it die”, il nuovo singolo del gruppo rock/alternative Loudstation.
Il brano sarà disponibile su Youtube, Spotify e su tutte le principali piattaforme di streaming musicale

loudstation band musicale

Una band attiva da sei anni nella scena musicale underground sarda e un percorso in continua crescita spaziando tra Hard Rock e Alternative Metal. Esce mercoledì 4 maggio 2022 il nuovo singolo dei Loudstation intitolato “Don’t let it die”, disponibile su Spotify e su tutte le principali piattaforme di streaming musicale.
<<Ci sentiamo pronti per il salto di qualità definitivo – spiega Edoardo Pisu, frontman del gruppo – La pandemia non ci ha fermati e con questo singolo chiudiamo una lunga ricerca artistica fatta di sperimentazioni per aprire una nuova fase costruita su una maggior consapevolezza della nostra identità musicale>>.
Sempre il 4 maggio, insieme al singolo, uscirà su Youtube anche il videoclip scritto e girato dal collettivo Su Pop, mentre il brano è stato registrato con la collaborazione di Stefano Liggi dell’AudioBreak Studio. <<E’ stato un lavoro lungo e di squadra – racconta ancora il cantante – Il messaggio che vogliamo lanciare con questo brano è quello di non lasciarsi andare a una vita piatta fatta di sola routine, di non abbandonare mai la propria spinta creativa cedendo alla monotonia. Vogliamo parlare ai giovani che, soprattutto con la pandemia, si sono visti costretti a reprimere molte delle loro passioni, ai musicisti e agli attori che hanno perso il contatto col proprio pubblico, a tutti gli artisti scoraggiati dai tempi difficili. A loro diciamo: non lasciate morire l’arte che avete dentro>>.loudstation band musicale 2
LA BAND. I Loudstation sono una band Alternative Metal/Hard Rock nata in Sardegna nel 2016. Oltre alla voce di Edoardo Pisu, il gruppo è composto da Salvatore Serra alla batteria, Mauro Contu alla chitarra e Alessandro Contu al basso. I Loudstation nel corso della loro storia hanno condiviso il palco con molte band di genere affine, partecipando a numerosi eventi e costruendosi una solida fan base grazie a un sound originale e innovativo. Tra i marchi di fabbrica ci sono i riff a una corda, le chitarre droppate e i groove trascinanti, arricchiti da tempi dispari e atmosfere che richiamano la tradizione grunge. Tante e variegate le fonti di ispirazione, in primis gruppi come Audioslave, Alter Bridge, Foo Fighters e Porcupine Tree.
Il singolo “Don’t let it die” farà parte della raccolta contenuta nel nuovo EP “Walking on the surface” in uscita prossimamente. Un lavoro ben articolato che racchiude un ampio studio sulle sonorità sperimentate dai componenti del gruppo nel corso degli anni. Il disco è il risultato finale di una lunga gavetta tra i palchi di tutta la Sardegna, ma il primo passo verso una fase più matura che mira ad affacciarsi su nuovi scenari in Italia e all’estero.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I Maestri del Cocktail photo by Alberto Blasetti e Andrea Di Lorenzo Previous post
locandina evento AIRC al Vertical Park Next post

You need to login to contact with the Listing Owner. Click Here to log in.